Ogni tuo respiro

Giovedì 1 febbraio 21.15Ognituorespiro
Sabato 3 febbraio 16.30

di: Andy Serkis,
con: Andrew Garfield, Claire Foy, Tom Hollander

Dramma, Sentimentale, Biografico (117 min.)

di: Andy Serkis,
con: Andrew Garfield, Claire Foy, Tom Hollander, Edward Speleers, Hugh Bonneville,

La vera storia di un amore senza confini di grande ispirazione per tutti. L’avventuroso e carismatico Robin Cavendish ha tutta la vita davanti quando si ritrova paralizzato a causa della poliomielite che contrae mentre è in Africa. Contro il parere di tutti, sua moglie Diana lo fa dimettere dall’ospedale e lo porta a casa dove la sua dedizione e la sua intelligente determinazione trascendono la disabilità . Insieme, si rifiutano di diventare prigionieri della sofferenza di Robin e incantano gli altri con il loro umorismo, il loro coraggio e la loro sete di vita. Ispirato alla vera storia dei genitori del produttore Jonathan Cavendish, il film mostra come il modo in cui Robin ha affrontato la sua malattia, reagendo al suo destino, ha avuto un enorme impatto sulla mobilità  e l’accesso dei disabili.

E’ una storia vera quella che racconta Andy Serkis nel suo primo lungometraggio che arriva in sala, e il regista la rispetta, girando un film che è un po’ feel good movie ma che ha il pregio di evitare le trappole del melodramma con protagonista un malato terminale. Ritratto di un’Inghilterra piacevolmente eccentrica dove gli amici sono affettuosi e si può essere felici nonostante l’immobilità , il diario dei 36 anni di malattia di Robin Cavendish evita di soffermarsi sulle lotte interiori del protagonista e di sua moglie, e questo lo priva della giusta profondità . Tuttavia, al di là  di un invito a goderci il tempo che ci è dato, affronta una questione di fondamentale importanza, sostenendo il diritto di ogni uomo a decidere della propria morte quando vivere si trasforma in un inferno. Andrew Garfield è bravo e credibile e Claire Foy solida e solare. (Carola Proto – ComingSoon.it)

Guarda il trailer

Be Sociable, Share!