Se son rose

Sabato 19 gennaio 21.15sesonROSE
Domenica 20 gennaio 16.30-21.15

di Leonardo Pieraccioni
con Leonardo Pieraccioni, Michela Andreozzi

di Leonardo Pieraccioni
con Leonardo Pieraccioni, Michela Andreozzi, Elena Cucci, Caterina Murino, Claudia Pandolfi
Commedia  (90 min)

Cosa succederebbe se qualcuno mandasse di nascosto alle tue ex dal tuo cellulare: “Sono cambiato. Riproviamoci!”..?

E’ quello che accade a Leonardo Giustini (Leonardo Pieraccioni) giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere il padre campione di un’inarrestabile rincorsa al disimpegno, decide di mandare il fatale messaggino. E come zombie usciti dalle tombe dell’amore, alcune delle ex incredibilmente rispondono all’accorato appello e quella che era nata come l’innocua provocazione di un’adolescente si trasforma in una macchina del tempo. Per Leonardo, barricato nel fortino delle sue pigre certezze tra divano, involtini primavera e computer, sarà un emozionante e divertente viaggio nel passato e nel presente.

CRITICA DI SE SON ROSE: E’ il primo film di una nuova serie sempre targata Pieraccioni Se son rose, perché alla dolce illusione di un amore eterno sostituisce il sospetto (o la certezza?) che le relazioni abbiano una data di scadenza e perché apre le porte a molteplici personaggi femminili con una loro profondità. C’è più realismo questa volta, meno bozzettismo, zero volgarità e una grande sincerità di intenti insieme alla voglia di mettersi in discussone. Il personaggio che il regista sceglie di interpretare non si distacca molto dai protagonisti di tante sue storie, ma il nostro ben lo interpreta, anche se le sue compagne di set “si superano”, tutte a fuoco e tutte divertite o commosse da una galleria di donne che tirano dignitosamente la carretta. Leonardo a tratti si fa malinconico, e anche questa è una piacevole novità. (Carola Proto – Comingsoon.it)

Guarda il trailer

Be Sociable, Share!