Spider Man – Un nuovo universo

Sabato 11 maggio 15.00spiderMan
Domenica 12 maggio 15.00

Animazione
di: Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman

Animazione, Azione, Family, Fantascienza
di: Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman
con: Shameik Moore, Jake Johnson, Mahershala Ali, Brian Tyree Henry, Lily Tomlin, Liev Schreiber, Luna Lauren Velez, Zoë Kravitz, Nicolas Cage
USA
Durata: 117 Min

Miles Morales è una delle molte identità dell’Uomo Ragno. Ideato da Brian Bendis e disegnato da Sara Pichelli nel 2011, il teenager di Brooklyn afro-americano di origini portoricane fa la sua apparizione nell’universo Ultimate alla morte di Peter Parker, quando prende il posto del fotografo del Queens come “amichevole Spider-Man di quartiere”.
Scattante protagonista di Spider-Man: Un nuovo universo, il film d’animazione sceneggiato da Phil Lord e Christopher Miller, Morales è un ragazzino timido e pieno di insicurezze che nella migliore tradizione dell’ironico Spidey, una volta indossata la maschera cambia radicalmente: con il costume addosso non ha paura si tuffarsi dai grattacieli, dondolarsi tra i cornicioni o surfare tra le auto in corsa. Ma coniugare la problematica vita scolastica a quella frenetica di supereroe novello non è sempre così facile. Miles deve stare attento ai numerosi nemici che popolano lo Spider-verso, perennemente in attesa che l’odiato rivale rimanga a corto di ragnatele.
Una visione fresca di un nuovo Universo Spider-Man con uno stile visivo innovativo e unico nel suo genere.

Oscar come miglior film di animazione 2019

A livello di contenuti, Spider-Man: Un nuovo universo miscela l’origin story tipica di un cinecomic con una rottura della quarta parete al limite della vertigine, piena di ammiccamenti al nerdismo doc, tra Deadpool e Lego Movie. Più che la sostanza, comunque accattivante, è però il manifesto poetico alla base del film Sony Pictures Animation a destare ammirazione: nel 2018, qualcuno nel mercato di massa non ha paura di proporre un film in CGI che non si vergogna di sembrare un “cartone animato”. E’ un piacere farsi travolgere da una ricerca visiva stimolante, funambolica, esplosiva e non ossessionata dal realismo. E che omaggia con orgoglio la tradizione 2D. (Domenico Misciagna – Comingsoon.it)

Guarda il trailer

 

Be Sociable, Share!